La storia

2002


Il Dott. Stefano Todeschi, attuale CEO Abich, e la Dott.ssa Elena Bocchietto, attuale Direttrice del Centro di Saggio Abich, sono tra i fondatori di Abich che nasce a Verbania nel contesto dell’incubatore tecnologico del tecnoparco del Lago Maggiore.

2003


Abich ha creato, in collaborazione con il Laboratorio di Immunologia Molecolare e Cellulare del DIBIT dell’Ospedale San Raffaele di Milano, lo spin-off ALLTOX che dal 2003 sviluppa test per allergie cutanee legate a prodotti finiti, materie prime cosmetiche, dispositivi medici e prodotti di largo consumo.

2004


Abich ottiene il Premio Nazionale Unioncamere «Giovane impresa innovativa» per l’introduzione di test in vitro alternativi all’uso di animali e in accordo con le metodiche OECD.

2005


Abich ottiene la Certificazione ISO 9001 per la ricerca, sviluppo ed esecuzione di prove e metodi di analisi chimiche, fisiche, microbiologiche e su colture cellulari.

2007


Abich costruisce un nuovo laboratorio a Verbania della superficie di 1000 mq ed alimentato ad energia solare.

2008


Nasce la divisione clinica dei laboratori Abich a Vimodrone dedicata a test di tollerabilità ed efficacia su volontari sani per cosmetici destinati al contattato con cute, annessi cutanei e mucose esterne.

2012

Abich ottiene la Certificazione BPL/GLP (Good Laboratory Practises) per il Centro di Saggio, rilasciata dal Ministero della Salute, per definire i principi con cui le ricerche di laboratorio sono programmate, condotte, controllate, registrate e riportate, allo scopo di ottenere dati sperimentali di elevata qualità.

Abich, unica azienda Italiana, aderisce al progetto europeo SMARTNANO sul rischio rappresentato dalle nano particelle nei cosmetici. Il progetto si è concluso, con soddisfacenti risultati scientifici nel 2016.

2014


Abich è stata inclusa nel network della Comunità Europea EU-NETVAL: network per la validazione di metodi in vitro alternativi ai test animali.

Abich allarga i propri orizzonti con l’apertura di Abich Inc. a Montreal, Canada, riconosciuta dall’FDA (U.S. Food and Drug Administration) per i test sull’SPF (Sun Protection Factor).

2016


Abich amplia la divisione clinica per test su volontari sani per cosmetici con una nuova sede a Vimodrone.

2017


Abich ottiene la Certificazione ISO 9001 per la ricerca, sviluppo ed esecuzione di prove e metodi di analisi chimiche, fisiche, microbiologiche e su culture cellulari. Ricerca e sviluppo tecnico-formulativa riguardante progetti di prodotti cosmetici. Valutazione di efficacia e sicurezza di prodotti cosmetici su volontari umani.

Abich riceve dalla Regione Piemonte l’approvazione per il progetto Epatocare che si prefigge di identificare biomarcatori precoci di fibrosi epatica nell’ottica di una diagnosi non invasiva. Abich in collaborazione con il Centro di Biotecnologie Molecolari dell’Università di Torino, studierà le microvescicole extracellulari (EVs), originate dal fegato e presenti nel sangue, come fonte di marcatori diagnostici.